Gaggi vs Burdi.

This is an interesting article in Italian that gives an insight into the reality of Sardinian ‘chavs’ and the distinctions of categorisation that exist within this broad field. Stay tuned, I might right something in ‘Cup of Espresso’ on this topic in the coming months!

mondogaggio

Ho visto un gamberone vestito da hipster e ho capito il senso (la base!) della vita. Ora è togo vestirsi da hipster, quindi il gamberone, che per entrare in discoteca deve essere vestito togo, si veste da hipster. Al punto che poi gli hipster puri tipo delle grandi metropoli si lamentano che c’è un sacco di gente che si trassa da hipster e lo scrivono sui giornali. C’è stato un periodo in cui il gamberone si vestiva da gaggio. E ci sarà sempre un periodo in cui il gamberone-dj dirà «mi chiamano spesso a suonare in quella discoteca» e si presenterà alle ragazze dicendo «ciao sono culo e faccio il DJ (*anche qui abbiamo sostituito il nome a cui si fa riferimento con uno anonimo).

Tutto questo paragrafo per dire che non è poi proprio vero che l’abito non fa il monaco, basta saperlo distinguere.  La serata dell’altro giorno, l’Essenza…

View original post 520 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s